UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

(S)visto per voi: Away. Salvate l’astronauta Hilary Swank

Hilary Swank invecchia alla grande, bypassando la categoria milf che tanti lutti addusse alle star di Hollywood, e non si capisce (o si capisce benissimo) perché, dopo la stella sulla Walk of Fame, invece dell’avambraccio sia stata la sua carriera a prendere una parabola cadente. Resuscitata in quanto madre di Getty jr in Trust, le …

Leggi tutto(S)visto per voi: Away. Salvate l’astronauta Hilary Swank

(S)visto per voi. Tenet di Nolan: ma in che cavolo di universo siamo finiti?

Ma perché mai Nolan ci teneva così tanto a proiezionare in sala quando questo suo film parrebbe perfetto, nelle molteplici imperfezioni, per essere se non goduto – perché cosa mai vuoi godere se per fare cassetta coi teenager autocensuri tutto ciò che potrebbe regalare una soddisfazione audiovisiva ai maggiori di 13 anni (ma siamo sicuri …

Leggi tutto(S)visto per voi. Tenet di Nolan: ma in che cavolo di universo siamo finiti?

(S)visto per voi. A Suitable Boy di Mira Nair: tra Vikram Seth e Bollywood party

Ambassador con autista, cortili moreschi, boudoir con cuscini, piante esotiche nei giardini con scimmiette ammaestrate, sari e turbanti colorati, civettuoli cappellini Gandhi style, uova alla kok, partitine a badminton, pappagalli in voliera, ciechi aedi sitarmuniti, arredi in cartone e polistirolo caramellati come cofanetti Sperlari. Più che l’odore dell’India c’è il profumo di Bollywood. L’idea è …

Leggi tutto(S)visto per voi. A Suitable Boy di Mira Nair: tra Vikram Seth e Bollywood party

(S)visto per voi. Gangs of London: Gareth Evans invita tutti al gran ballo della criminalità

Tremate, criminali, che a comandare in città arriva una nuova cricca, col piglio degli Incontentabili di Carosello e ovvio tutte le risorse, dalle Rolls Royce (nel senso di limo ma pure di Achille Lauro) all’attrezzatura balistica del Nuovo Mondo 2.0, che poi è sempre lo stesso, solo rivenduto meglio in digitale, dove si combatte per …

Leggi tutto(S)visto per voi. Gangs of London: Gareth Evans invita tutti al gran ballo della criminalità

(S)visto per voi. Scroc Joon-ho, stessi padroni, soliti servi, ora pure in bianco e nero

Torna Parasite, di Bong Joon-Ho, primo a Cannes e agli Oscar, in versione bianco e nero: dal 24 luglio in Inghilterra, sarà disponibile anche da noi on demand E chi sarebbe alfine lo scroccone, o il Parasite del titolo? Qui dentro c’è solo la dimostrazione che chiunque può improvvisare la maggior parte dei lavori, pure quelli …

Leggi tutto(S)visto per voi. Scroc Joon-ho, stessi padroni, soliti servi, ora pure in bianco e nero

(S)visto per voi. The Outsider di Stephen King, che parte in quarta e poi alza il medio

Quale sarà il momento in cui tutto andrà in vacca? Parafrasando il celebre assioma di Sherlock, trattandosi di Stephen King, una volta eliminato l’impossibile, ciò che rimane, per quanto improbabile, non sarà la verità, ma una solenne stronzata. Nella codificata provincia americana, tra mall e strip bar, poliziotti alcolisti, campi da baseball e famigliole dentro villette …

Leggi tutto(S)visto per voi. The Outsider di Stephen King, che parte in quarta e poi alza il medio