UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

Il Joker che ride disperato di Joaquin Phoenix

La risata, la serie di risate, dell’uomo a disagio, sghignazzante e esilarato dalla disperazione, interpretato da Joaquin Phoenix in Joker, hanno echi potenti e sembrano proiettare la storia di un miserabile clown di Gotham City, abbarbicato a sogni deliranti e a una madre possessiva, assai lontano da ogni tentazione fumettistica. E però siamo a Gotham, la …

Leggi tuttoIl Joker che ride disperato di Joaquin Phoenix

Parasite. Dalla Corea il piano di Bong Joon-ho e i suoi quattro Oscar d’autore

Once upon a time, molto prima di far saltare il banco agli Oscar 2020, Bong Joon-ho (Daegu, Corea, 1969) era stato esplicito: cari spettatori e critici, aveva pregato, evitate di raccontare la trama del mio film. Non è del tipo che, se entri in sala e dici “Bruce Willis è un fantasma!”, lo mandi in …

Leggi tuttoParasite. Dalla Corea il piano di Bong Joon-ho e i suoi quattro Oscar d’autore

Baumbach non è Bergman. Ma la pensa come lui in Storia di un matrimonio

Mi è venuto in mente più volte Scene da un matrimonio di Ingmar Bergman (Bergman, chi era costui?), mentre guardavo su Netflix – e su un tablet – Storia di un matrimonio (Marriage Story) di Noah Baumbach. Ovviamente, dev’esser venuto in mente più volte anche a lui, a Baumbach, classe 1969, mentre scriveva e poi …

Leggi tuttoBaumbach non è Bergman. Ma la pensa come lui in Storia di un matrimonio

Cercando Valentina e il meglio dei film sul mondo di Crepax

La rivista di fumetti (e altro) Linus indisse addirittura un concorso tra i lettori per svelare quella lingua inquietante. Era il 1965, e io rimasi folgorato dalle tavole di Valentina con protagonisti i sotterranei e il suo uomo, il critico d’arte Philip Rembrandt, che nelle prime storie – verranno accantonati col tempo – ha speciali …

Leggi tuttoCercando Valentina e il meglio dei film sul mondo di Crepax

Diamanti grezzi su Netflix. I Safdie Bros con un film anni 70 e Sandler redivivo

È il momento di portare in trionfo i fratelli Safdie, Josh e Benny, nati a metà degli anni Ottanta e sbarcati su Netflix con Uncut Jems – Diamanti Grezzi. Gli Oscar li hanno snobbati, ma dieci anni di gestazione e stalli creativi, inframmezzati da altri film come Heaven Knows What e Good Time (con Robert …

Leggi tuttoDiamanti grezzi su Netflix. I Safdie Bros con un film anni 70 e Sandler redivivo

Polanski, Dreyfus e il César della discordia a J’accuse

È cambiato sul serio il clima sulla crosta terrestre negli ultimi vent’anni, se è vero che – fermo restando il medesimo crimine – l’ottantenne Roman Polanski dall’Oscar della pace del 2002 per Il pianista è passato a esser boicottato nei cinema francesi dove si proietta L’ufficiale e la spia ed essere contestato duramente la notte in …

Leggi tuttoPolanski, Dreyfus e il César della discordia a J’accuse