UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

Elegia Americana di Ron Howard: un film, due dive, molti fischi per lo sfigato popolo Hillbilly

Forse, ai tempi, quando si cercava la voce del popolo, qualche vecchia radio popolare italiana accostava, in piena notte, a un reel irlandese la musica aspra e irsuta degli americani monti Appalachi. Googlatela voi, io non ricordo bene. Suddetta musica, intesa invece come storia folk di degrado, di un mega territorio sventurato, abitato da autentici …

Leggi tutto

(S)visto per voi. A proposito di Industry, serie british, e del pollaio dei poveri polli foolish

Non c’è felicità nei pollai, lo sanno per prime le galline, che una volta almeno si davano alla fuga e oggi si accontentano di becchettare a zonzo con l’unica mira di produrre giù per terra uova migliori quando non fanno, tra i padroni dei Mercato e i galletti che si danno arie di sapere come …

Leggi tutto

Giovanni Montanaro, Il libraio di Venezia. Storia d’amore e scrittura nei giorni dell’acqua cattiva

Il centro del nuovo romanzo di Giovanni Montanaro (Venezia, 1983) è una libreria veneziana – fittizia ma più che plausibile –, la Moby Dick di campo San Giacomo, nel sestiere di Santa Crose, dove potrebbe nascere un affetto tra Vittorio, quarantenne libraio di origini cadorine, e la studentessa Sofia, che sbarca il lunario nel vicino …

Leggi tutto

In ricordo dell’anarchico Pinelli. E oggi, 15 dicembre, c’è un film (all’aperto) in piazza Fontana

In piazza Fontana a Milano, alle ore 18 di oggi martedì 15 dicembre, viene proiettato all’aperto Pino: vita accidentale di un anarchico, a 51 anni dalla scomparsa di Pinelli. Il docu, che si avvale di tecniche del cinema di animazione, è firmato dalla regista Claudia Cipriani, ed è stato scritto con Niccolò Volpati, Claudia e Silvia Pinelli. Qui, un …

Leggi tutto

john le carré

Addii. John Le Carré, l’uomo che sapeva cosa è il potere e perché le spie non si salvano mai

Di John Le Carré non restano le immagini di un sinistro fulminante, una rovesciata, un’apertura di gioco, come accaduto per altri famosi de cuius di quest’ultima parte dell’anno. Neanche il viso di John Le Carré è tra quelli iconici che ti guardano dalle pareti di casa o da un muro stradale. Eppure se siamo convinti …

Leggi tutto

Piazza Fontana. Al cinema con Pietro Valpreda e la maggioranza silenziosa

È un po’ strano andare a cercare la tomba di un uomo del popolo, un anarchico per di più, al cimitero Monumentale di Milano, dove sono sepolte le grandi famiglie borghesi lombarde: basta leggere i nomi scolpiti sulle edicole, sopra i sepolcri più imponenti, e si fa il ripasso mentre cammini in mezzo ai viali. …

Leggi tutto