UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

Young vs.Trump. Una nuova canzone, Looking For A Leader, e la lite per Free World

Neil Young è sceso in campo contro Donald Trump, pubblicando una riedizione di Looking for a Leader, composta nel 2006 per G.W. Bush. Riattualizzata durante le ormai leggendarie Fireside Sessions, è stata ora diffusa sulle piattaforme di streaming col titolo Looking for a Leader 2020: si tratta di un chiaro invito a votare contro The Donald. …

Leggi tuttoYoung vs.Trump. Una nuova canzone, Looking For A Leader, e la lite per Free World

proteste lavoratori spettacolo Piccolo Milano

Proteste in scena. Salvate la cultura e tutti quelli che ci lavorano

«Andrà tutto bene solo se andrà bene per tutte e per tutti». E’ venerdì sera e nella sala del Piccolo Teatro Grassi di Milano, dove siamo sparpagliati in 68 tra le oltre 300 poltrone, mancano pochi minuti all’inizio dello spettacolo Storie di Stefano Massini e Paolo Jannacci quando entra una piccola delegazione dei rappresentanti del …

Leggi tuttoProteste in scena. Salvate la cultura e tutti quelli che ci lavorano

Libro-inchiesta di Patterson più docu di Netflix. Jeffrey Epstein, ricco sporco e predatore

Graydon Carter, leggendario e spettinato direttore di Vanity Fair, fa una cortesia alla giornalista investigativa inglese Vicky Ward, incinta di due gemelli. Le affida il ritratto di un uomo misterioso che Ward potrà scrivere – sbattendosi un casino, per verità – senza viaggiare troppo. È il 2003, lo sconosciuto è Jeffrey Epstein – miliardario di …

Leggi tuttoLibro-inchiesta di Patterson più docu di Netflix. Jeffrey Epstein, ricco sporco e predatore

Neil Young: Homegrown, l’album che mancava alla trilogia maledetta

Esiste un album intero che Neil Young ha messo da parte, nascosto, perché ai tempi gli sembrò troppo intimo e doloroso: lo “rilascia”, dopo 45 anni, oggi 19 giugno 2020. Alcune canzoni delle sessions di Homegrown – questo il titolo – erano già comparse alla spicciolata, ritoccate, rifatte: piccoli gioielli trascurati; altre, davvero inedite, sono oscure sorprese custodite per …

Leggi tuttoNeil Young: Homegrown, l’album che mancava alla trilogia maledetta

Niccolò Fabi premio Amnesty 2020

Primo per Amnesty. Niccolò Fabi vince il premio con Io sono l’altro

Niccolò Fabi con la canzone Io sono l’altro ha vinto l’edizione 2020 del premio Amnesty International Italia. Fabi si è imposto su Brunori Sas, Levante, Fiorella Mannoia, Motta, Willie Peyote, Daniele Silvestri, Tre allegri ragazzi morti con Pierpaolo Capovilla, Margherita Vicario e The Zen Circus. E si è aggiudicato la prima posizione nella sezione big, …

Leggi tuttoPrimo per Amnesty. Niccolò Fabi vince il premio con Io sono l’altro

Tre nuove songs di Bob Dylan. Sogni e incubi di un profeta

Tre canzoni, rilasciate in piena pandemia, hanno anticipato il nuovo album di Bob Dylan, in uscita in questi giorni. Qui, due chiacchiere sulle nuove… poesie. Murder Most Foul Con voce di ranocchio (croak croak) His Bobness, cioè sua maestà Bob Dylan, Nobel prize winner e parafulmine di ogni poeta rosicante del globo, offre in streaming un inedito poema cantato di 17 minuti. …

Leggi tuttoTre nuove songs di Bob Dylan. Sogni e incubi di un profeta

Primo Levi in rock con Peter Hammill e i Manic Street Preachers

Tra gli omaggi a Primo Levi, scomparso l’11 aprile del 1987, mi torna in mente un pezzo (quasi) prog rock. Peter Hammill, the Thin Man dei VDGG, in The Noise (1992) incise una canzone intitolata Primo on the Parapet, molto intensa, pur se piuttosto convenzionale, con almeno una linea di versi memorabile: The blindest eye …

Leggi tuttoPrimo Levi in rock con Peter Hammill e i Manic Street Preachers