UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

Baumbach non è Bergman. Ma la pensa come lui in Storia di un matrimonio

Mi è venuto in mente più volte Scene da un matrimonio di Ingmar Bergman (Bergman, chi era costui?), mentre guardavo su Netflix – e su un tablet – Storia di un matrimonio (Marriage Story) di Noah Baumbach. Ovviamente, dev’esser venuto in mente più volte anche a lui, a Baumbach, classe 1969, mentre scriveva e poi …

Leggi tuttoBaumbach non è Bergman. Ma la pensa come lui in Storia di un matrimonio

Cercando Valentina e il meglio dei film sul mondo di Crepax

La rivista di fumetti (e altro) Linus indisse addirittura un concorso tra i lettori per svelare quella lingua inquietante. Era il 1965, e io rimasi folgorato dalle tavole di Valentina con protagonisti i sotterranei e il suo uomo, il critico d’arte Philip Rembrandt, che nelle prime storie – verranno accantonati col tempo – ha speciali …

Leggi tuttoCercando Valentina e il meglio dei film sul mondo di Crepax

Lorenzo sulla luna. Jovanotti fa karaoke con Rubin e Murolo

Mi disse qualche anno fa Jovanotti: “Murolo, ascolto molto Roberto Murolo, se lo senti bene, ti accorgi che rappa”. Seguì lampo negli occhi e sorriso di Jovanotti, quello di assoluta empatia col mondo circostante, da rendere anch’esso, il mondo, empatico verso di lui per via di feedback naturale. E così oggi nell’allunaggio improvviso, nel disco …

Leggi tuttoLorenzo sulla luna. Jovanotti fa karaoke con Rubin e Murolo

Marta Barone: alla ricerca del padre nella Città sommersa

E memoir sia: intorno ai trent’anni e in un momento di stallo della sua vocazione (scrivere, ha già pubblicato libri per ragazzi), la protagonista della Città sommersa è costretta a fare un passo a lato, ad avventurarsi in un’indagine che le permetta di inquadrare facce e fatti in precedenza creduti ignorabili. Ecco allora che l’alter …

Leggi tuttoMarta Barone: alla ricerca del padre nella Città sommersa

Diamanti grezzi su Netflix. I Safdie Bros con un film anni 70 e Sandler redivivo

È il momento di portare in trionfo i fratelli Safdie, Josh e Benny, nati a metà degli anni Ottanta e sbarcati su Netflix con Uncut Jems – Diamanti Grezzi. Gli Oscar li hanno snobbati, ma dieci anni di gestazione e stalli creativi, inframmezzati da altri film come Heaven Knows What e Good Time (con Robert …

Leggi tuttoDiamanti grezzi su Netflix. I Safdie Bros con un film anni 70 e Sandler redivivo

#femminicidi a Sanremo. La dura vita di Junior Cally

Ebbene, nella roots music degli Stati Uniti esistono pure le murder ballads, note per versioni d’autore come quelle di Nick Cave. Ma se vogliamo trovare brutti esempi ci soccorre la storia della musica popolare di ogni tempo e latitudine, dai Carmina Burana ai Black Sabbath, da Mario Merola ai Public Enemy… cioè: Junior Cally, pronto …

Leggi tutto#femminicidi a Sanremo. La dura vita di Junior Cally