UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

Verdelli, Acido. Il best of di un grande giornalista in un’Italia brutale

Un best of che dura una vita da giornalista e porta per forza di medium gli articoli scritti per il tal giorno o il tal mese dall’attualità spicciola al campo della storia. È un gesto azzardato, quasi presuntuoso? Ma no, Carlo Verdelli in Acido (Feltrinelli) non gonfia il petto, semmai prova a indicare attraverso più …

Leggi tutto

Fake Reviews. Il Sistema spiegato ai ragazzini, Fedez compreso

Per fortuna c’è Allonsanfan a spiegarvi come gira davvero il mondo, altrimenti la vostra condizione esistenziale sarebbe come quella di chi la mattina alle 6 chiede al barista di riscaldargli un panino quando la piastra è ancora da accendere e alle 8 comincia a rimpiangere di non aver preso un tramezzino. Oggi, per le Fake …

Leggi tutto

Ricordando i Maigret con Cervi, prima di leggere il “nuovo” Simenon, Le Coup-de-Vague

Nell’ozio pandemico abbiamo provato a percorrere la distanza tra un antico sceneggiato di Maigret visto da ragazzino e un romanzo della Biblioteca Adelphi appena uscito, il Georges Simenon senza Maigret La fattoria del Coup-de-Vague. La prima serie de Le inchieste del Commissario Maigret, in onda fra il dicembre 1964 e il febbraio 1965 per ragioni …

Leggi tutto

Torna al cinema il Ligabue di Diritti e Germano, ma noi non andremo a vederlo

Esce di nuovo in sala, dopo essere stato scacciato dal Covid, Volevo nascondermi  di Giorgio Diritti, il biopic sulla vita del pittore naif Antonio Ligabue, nato a Zurigo, morto a Gualtieri (Reggio Emilia), crocifisso in vita da un fisico disgraziato, dal disagio mentale, dalla crudeltà degli uomini. Dice Elio Germano – un Ligabue corrucciato e …

Leggi tutto