CHI SIAMO

LA NOSTRA LIBERTÀ DIVENTA PIÙ GRANDE SE PIÙ GRANDI SONO LE NOSTRE POSSIBILITÀ E CAPACITÀ DI SCELTA.
NOI LEGGIAMO, SENTIAMO MUSICA, ANDIAMO AL CINEMA E A TEATRO, AI FESTIVAL E AGLI INCONTRI, ALLE MOSTRE, CON L’IDEA DI IMPARARE E DI DIVERTIRCI, DI PASSARE IL TEMPO E DI ESSERE ANCHE UN PO’ PIÙ LIBERI.
ALLONSANFÀN, CHE HA NEL NOME L’ECO DI UNA RIVOLUZIONE A PORTATA DI MANO, È NATO PER QUESTO. PER AVERE MENO CONFINI POSSIBILI E SPOSTARE (SE SI PUÒ) IL MURO UN PO’ PIÙ IN LÀ. 

Luca Martini

LUCA MARTINI ha studiato Lettere e Storia contemporanea alla Statale di Milano. Giornalista professionista dal 1990, ha sempre lavorato nel campo della comunicazione, in Mondadori e in Condé Nast. Ha pubblicato racconti, articoli e testi su riviste e magazine online.

Monica Triglia

MONICA TRIGLIA giornalista professionista dal 1991, ha lavorato 27 anni in Mondadori, dove è stata inviato, caporedattore, vicedirettore occupandosi prevalentemente di temi sociali. E’ autrice del libro L’altra faccia della Terra (Mondadori Strade Blu). Collabora con riviste e con siti di informazione online.

Roberto Porta

ROBERTO PORTA giornalista professionista dal 1991, ha lavorato per grandi case editrici come Rusconi e Mondadori: a Segrate, ha svolto a lungo i ruoli di art director e fashion editor e ha curato il progetto grafico di tre testate. Appassionato di tutto ciò che è immagine, dall’arte al design, ama la sfida di comunicare con essenzialità moda e news, su carta e online.

Scrivono per Allonsanfàn

Francesca Scotti

FRANCESCA SCOTTI Francesca Scotti nata a Milano, diplomata al Conservatorio e laureata in Legge, è autrice di romanzi e racconti. Dal 2012 collabora con la regista Alessandra Pescetta nella stesura di soggetti e sceneggiature. I suoi racconti sono stati pubblicati su importanti riviste italiane e straniere. Con Bompiani ha pubblicato Ellissi (2017) e Capacità vitale (2019). Divide il suo tempo tra l’Italia e il Giappone. www.francescascotti.it (foto Michela Chimenti).

Daniele Garbo

DANIELE GARBO si è laureato in Economia e Commercio all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Tennista mancato per insussistenza dei requisiti tecnici, ha vissuto questo sport da un’altra angolazione, quella del giornalista. Ha raccontato gli anni d’oro del tennis italiano, culminati nel 1976 con le vittorie di Adriano Panatta a Roma e Parigi e con la conquista italiana della Coppa Davis a Santiago del Cile. Ha lavorato per 27 anni nella redazione sportiva di Mediaset, seguendo prevalentemente il calcio in tutti gli stadi d’Europa fra campionato, Champions League, Coppa Uefa, Coppa delle Coppe, Europa League, Nazionale e Under 21.

Daniele Garbo

ELSA RICCADONNA è bibliotecaria dal 2006. Lavora in una biblioteca di pubblica lettura e per la Rete Bibliotecaria Mantovana. Realizza bibliografie a tema e promozione alla lettura per adulti con percorsi tematici e consigli bibliografici. Ha collaborato a lungo con Radiobase e condotto i programmi: Alza il volume week end, interamente dedicato ai libri, e il programma di intrattenimento Fifth Avenue. Modera incontri con gli autori per le biblioteche e le librerie di Mantova e dintorni.

Daniele Garbo

GIANLUCA CICINELLI, 1962, giornalista professionista, è stato direttore dell’informazione di Radio Città Futura. Ha collaborato con quotidiani e periodici nazionali e si occupa d’inchieste sul Deep State. Ha dato vita all’esperimento criminologico dell’Università del Crimine Sociale, Ha portato in giro per l’Italia lo spettacolo teatrale L’Elicottero a pedali. Propone spesso corsi di formazione giornalistica popolare. Ha realizzato la video inchiesta Coperti a Destra sulla strage di via Fani del 16 marzo 1978. Collabora con la Lumsa di Roma.

Daniele Garbo

BENEDETTA VERRINI
“Sono nata e cresciuta nella provincia emiliana, mi sono trasferita per lavoro in Lombardia e vivo (per amore) nella periferia milanese. Sono giornalista free lance, mamma di tre bambini, ho un marito giornalista dalla mattina alla notte, vorrei iscrivermi a un corso di cucina, fare viaggi in moto e andare almeno una volta all’anno a Buenos Aires. Laureata in Giurisprudenza, nella mia vita professionale mi sono occupata di non profit, società, trend e libri (sono editor di saggistica). Quando non lavoro, leggo, leggo, leggo”.

Daniele Garbo

GIUSEPPE RAVERA Laureato in Lettere alla Statale di Milano, ha lavorato nel marketing del largo consumo. Si occupa da sempre di progetti di comunicazione integrata. Ha dato vita e coordina le attività delle “Officine Narrative Milanesi” a cui collaborano specialisti della comunicazione sia on-line sia off-line. Ha pubblicato per la rivista Il Mulino e per Lupetti Editore.

Daniele Garbo

FRANCESCA DI FLORIO è un architetto di 28 anni che vive a Parigi. Si è laureata in Architettura al Politecnico di Milano e alla ENSA-PVS di Parigi. Appassionata di cinema, lavora come architetto e scrive per riviste accademiche francesi. Porta avanti un progetto di ricerca dottorale sulla poetica della città industriale e il cinema europeo degli anni 60 e 70.

Daniele Garbo

GABRIELE NAVA Laureato in Filosofia a Milano col massimo dei voti. Dopo una solida formazione editoriale, lavora con Mondadori e Bompiani e partecipa alla realizzazione della prima enciclopedia multimediale con la direzione di Eco. Il giornalismo gli concede la libertà di viaggiare, collaborando a magazine di grande visibilità come esperto di new media e nascondendosi nella Rete.

Daniele Garbo

Luigi Ferro classe 1963, laureato in Scienze politiche, giornalista professionista dal 1992. Si guadagna da vivere scrivendo di vino e ristorazione e per diletto lavora a Società civile, agguerrito mensile milanese. Le strade misteriose della vita lo portano a occuparsi di tecnologia della quale cerca di raccontare gli aspetti economici e sociali. Vaga per le riviste tecniche e con l’avvento di Internet scrive sul Corriere della sera, il Mondo e altri periodici. Ultimamente si occupa anche di libri di mafia, una delle sue passioni. Vive con sofferenza la sua condizione di interista.

Daniele Garbo

VALENTINA TRIGLIA piemontese, classe 1970, laureata in storia dell’Arte moderna con una tesi su Emilio Gola nella cultura figurativa italiana ed europea del secondo Ottocento, con particolare riferimento a Gustave Courbet, vive e lavora a Milano. Alla palestra preferisce la lettura, alla dieta la sua torta di mele. Non perde una puntata di Ottoemezzo su La7 e di Billy all’ultimo minuto del Tg1 la domenica. Il suo libro del cuore è Una questione privata di Beppe Fenoglio.

Daniele Garbo

FABIO BALDASSARRI è nato a Piombino, nella provincia di Livorno, il 19 giugno 1946. È stato corrispondente de l’Unità e autore di alcuni libri tra cui una preziosa biografia di Ilio Barontini (comandante comunista e antifascista in Manciuria, Spagna, Etiopia, Francia e Italia). Fabio Baldassarri è stato presidente della provincia di Livorno nel mandato tra il 1985 e il 1990 e sindaco della città di Piombino nel mandato tra il 1990 e il 1995.