UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn
Michela Marzano fascismo Italia

Michela Marzano. Gli italiani non hanno mai fatto i conti con il loro passato fascista

Nel suo ultimo libro Stirpe e vergogna (Rizzoli) racconta una vicenda famigliare. La scoperta di un nonno fascista di cui nessuno le aveva mai parlato e il dolore e il tormento di una disperata ricerca della verità. Ma parla anche di un Paese (e a un Paese) che fatica a fare i conti con un …

Leggi tutto

Dentro la fornace di Thomas Bernhard

La fornace è un cupo reperto della civiltà industriale: per anni è stata l’ossessione di Konrad, agiato figlio di una famiglia di possidenti, che l’ha infine acquistata dissanguandosi e ora lì vorrebbe dedicarsi, in grandi stanze vuote misurate a lunghi passi e con la lucidità di un ossesso, a un misterioso e per lui essenziale …

Leggi tutto

Mussolini fascismo monferrato favretto

L’Italia fascista vista dal Monferrato

Il n. 71 della rivista Quaderno di Storia Contemporanea edito dall’ISRAL di Alessandria, uscito ad agosto 2022 e diretto dal prof. Cesare Panizza, titolato Nascita ed avvento del fascismo in provincia di Alessandria, ospita una serie di saggi che esplorano e ricostruiscono la nascita del fascismo e la sua affermazione fino al 1926. Con decine …

Leggi tutto

Don’t Worry Darling: la scelta thriller tra amore e libertà

Dice la sceneggiatrice Katie Silberman (Booksmart), che ha lavorato su una storia di Carey Van Dyke & Shane Van Dyke (Chernobyl Diaries): “Penso che il pubblico si divertirà un mondo con Don’t Worry Darling. È spaventoso, divertente, sexy, elettrizzante, sorprendente. Gli spettatori non sanno cosa aspettarsi quando arriveranno per la prima volta a Victory”. Ecco, …

Leggi tutto

Al cinema danno Cleopatra

Come era davvero Cleopatra? Secondo Cassio Dione di una bellezza senza pari, mentre Plutarco dice che non era più bella di altre donne, ma che aveva un incredibile fascino. Nessuno di loro l’ha conosciuta. E poi sono storici. Non c’è da fidarsi: mentono per professione. Dai pochissimi ritratti a lei attribuiti non sembra proprio bellissima …

Leggi tutto

Anche gli artisti sono brand. Ma Ferragni batte Jovanotti e Pausini

In un mondo in cui i brand assumono il profilo di persona, è abbastanza inevitabile che taluni individui divengano brand. Assunto particolarmente verosimile per le donne e gli uomini di spettacolo. Come i brand anche cantanti e attori devono durare nel tempo. E nel tempo produrre la più grande quantità di profitti. “È il mercato, …

Leggi tutto

Casarini, Il duetto Mina Battisti. Tutto in 8 minuti e 23 secondi

Faccio parte di una generazione che non ha particolarmente amato né Mina, né Lucio Battisti, la prima era un’icona (allora si diceva “cantante”) della nostra musica leggera; l’altro era un gigante, si capiva, ma poi andava bene per imparare a suonare la chitarra (la-re-mi) con La canzone del sole e stop. Io da ragazzino sentivo …

Leggi tutto