UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

Lodoli, Tanto poco. Neanche scrivere o impazzire è mai abbastanza

Tanto poco: è un ossimoro il titolo del nuovo romanzo di Marco Lodoli (1956), figura retorica che si rispecchia in diversi modi nel testo. È il personaggio più umile, una bidella di una scuola di Roma, “una scuola sul bordo del nulla”, quello che all’apparenza conosce l’amore più alto, pur non congiungendosi mai e neppure svelandosi …

Leggi tutto

Il mondo dietro di te. Quando il cellulare non prende

Niente fu più deleterio per l’architettura delle sceneggiature dell’avvento dei cellulari, costrette da quel dì a scornarsi con la reperibilità, laddove prima bastava smarrirsi su una montagna o nella pazza folla, avventurarsi per cantine o mettere in atto diabolici piani per consumare allegre nottate fedifraghe per portare a casa esili trame blockbuster. Sarà quello “il …

Leggi tutto

D’Arrigo. Le pagine mai lette dell’Orca

Verrebbe da dire: non vale la pena procurarsi il libro di poesie Codice Siciliano (l’esordio del 1957), né il tardo romanzo quasi fantascientifico Cima delle nobildonne (1985), né tanto meno l’inedito Il compratore di anime morte (Rizzoli 2024), appena comparso, che pure è un inaspettato e prezioso dono letterario. Questo perché Stefano D’Arrigo (1919-1992) è per …

Leggi tutto

Quando Verdi si burla

9 febbraio 1893: giovedì grasso. Milano si prepara alla prima della stagione di Carnevale e Quaresima della Scala. In città c’è un clima di febbrile attesa. In cartellone c’è la nuova opera di Giuseppe Verdi. L’ultima opera del Cigno di Busseto. Naturalmente nessuno dice apertamente che l’ottantenne compositore celebrato in tutto il mondo non riuscirà …

Leggi tutto

Costanzo. Finalmente l’alba, che non se ne può più

È dedicato quasi in modo scontato a Maurizio (“a mio padre”) Finalmente l’alba, il film più ambizioso di Saverio Costanzo, puntato su una Roma che non c’è più, forse non c’è mai stata (fuori dai cinema) o chissà mai. Saverio C. fa ritorno artisticamente nella mitologica Capitale dalla Napoli internazionale dei serial tv tratti dai best …

Leggi tutto

L’amore al bivio di Past Lives

Past Lives è stato acclamato al Sundance e alla Berlinale, si è aggiudicato due candidature all’Oscar oltre a quelle dei Golden Globe, e ha fatto man bassa di premi a Gotham Awards, National Society of Film Critics Awards e AFI Awards. Ma di che cosa tratta il film (uno dei film) del momento? Tagliato sartorialmente, …

Leggi tutto

Le ossa dei Caprotti Feltrinelli

Le ossa dei Caprotti. Il libro che non c’è in testa alle classifiche

Il libro che non c’è ha scalato le classifiche. Lo ha fatto grazie anche a un’importante campagna di stampa che le voci dicono finanziata interamente dall’autore, una manna per l’editore, alla qualità del libro, al passaparola, ma non alle recensioni sui giornali. Stranamente Le ossa dei Caprotti. Una storia italiana (Feltrinelli) scritto da Giuseppe Caprotti …

Leggi tutto