UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

C’era una volta un’edicola

Voi non lo sapete, ma io potevo diventare un edicolante. Qualche anno dopo la fine della guerra, il mio bisnonno era il postino, il camiciaio e il giornalaio di Quarto, un piccolo centro della campagna bolognese, una frazione del Comune di Granarolo dell’Emilia. Non l’ho conosciuto, ma mi dicono fosse un tipo piuttosto originale (da …

Leggi tutto

Giordano Tedoldi. Phallus Dei e le misure del potere

La vita di una grande azienda, la Axum, viene vista dai cessi, dove Sodal Sodal è vice-pulitore, volonteroso e preciso. Ma il suo trantran viene spezzato da un’imprevista infrazione alle regole. Durkheim, ad dell’Axum – il quale Durkheim forse non per caso ha il nome di un padre della sociologia mentre quello dell’azienda richiama un …

Leggi tutto

Fai che farlo. Frammenti di vita e design di Elio Carmi

Un grafico ebreo che rivoluziona la grafica editoriale del settimanale cattolico Famiglia Cristiana. Questa sì che è una storia da raccontare. Lui è Elio Carmi, designer e creativo che, da art director della Carmi & Ubertis, nel 2021 ha anche vinto il Compasso d’oro, il più antico e il più autorevole premio mondiale di design, …

Leggi tutto

Mario Calabresi A occhi aperti Mondadori

Mario Calabresi. I fotografi che raccontano la Storia

«Il giornalismo è fatto di pazienza, dedizione, costanza. Per essere credibili bisogna andare là dove i fatti accadono, per vedere, capire, testimoniare. Non può farlo chi si limita a osservare il mondo dall’alto, chi resta distante e distaccato, ma soltanto chi è pronto a calarsi anche nelle realtà più crude, chi si immerge nelle storie …

Leggi tutto

Ritorno ai Sessanta con il Marcel ritrovato di Gramigna

Che cosa ci possiamo aspettare da un romanzo italiano, Marcel ritrovato, scritto da Giuliano Gramigna (1920-2006), critico letterario molto engagé – seppure sul Corsera che però non era il Corsera di oggi – e pubblicato nel lontano e abbagliante 1969, proprio sul finire dei cosiddetti formidabili anni Sessanta? Di tutto, anche troppo; e cercherò di …

Leggi tutto

Come assomiglia Baumgartner a Paul Auster, e anche a noi

È mattina. Sy (Seymour) Baumgartner, settantenne docente di Princeton, vedovo di Anna da nove anni, riflette sul saggio che sta scrivendo dedicato agli pseudonimi di Kierkegaard e indugia in cucina, disturbato dal pensiero di una telefonata da fare alla sorella Polly. Si scotta banalmente una mano con un pentolino e… Paul Auster, con la calma …

Leggi tutto

Un ebreo in camicia nera Paolo Salom Solferino

Paolo Salom. Un ebreo in camicia nera. Una storia nella storia

Paolo Salom, giornalista della redazione esteri del Corriere della Sera, con il suo Un ebreo in camicia nera (Solferino), ci consegna non solo una testimonianza rivissuta nella narrazione, ma ben altro. È un tentativo, coraggioso e riuscito, di trasformare una piccola storia di famiglia in una significativa cartina di tornasole per capire la storia più …

Leggi tutto