UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn
davide enia madrigali di rivolta

Enia: il teatro deve fare i conti con il trauma della pandemia

«I Madrigali di rivolta sono canti e cunti intrisi di rabbia e disperazione, in cui i vivi e i morti intessono un dialogo partendo da una constatazione: la violenza è il linguaggio comune e sotto il cielo ci si scanna consegnandosi all’odio. Sono canti di lutto come parti necessarie di un allenamento inesausto per non soccombere nella …

Leggi tutto

Sonia Bergamasco legge Grossman al Piccolo Teatro Grassi di Milano

Bergamasco legge Vasilij Grossman. E al Piccolo (per un piccolo pubblico) il teatro riparte

C’è un’aria strana stasera all’ingresso del chiostro del Piccolo Teatro Grassi a Milano. Strana e anche lieta e si respira tra noi che, in fila e a distanza, con mascherine e gel igienizzante, siamo qui per lo spettacolo L’umano nell’uomo interpretato da Sonia Bergamasco. Siamo uomini e donne fieri – sì, proprio fieri – di …

Leggi tutto

Migranti, parole e silenzi nell’Abisso di Davide Enia

Assisti a qualcosa di terribile e non trovi le parole per raccontarlo. Guardi quello che sta accadendo e non riesci neppure a pensare. Perché è troppo. E’ troppo. Davide Enia, 45 anni, palermitano, è drammaturgo, interprete e regista dello spettacolo L’abisso, accompagnato dalle musiche di Giulio Barocchieri e tratto dal suo romanzo Appunti per un …

Leggi tutto