UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

Spot fatti ad arte. Il caso Tornatore e la pubblicità al tempo del vaccino

Anche oggi aprendo la posta mi trovo nel piatto una polpetta calda della redazione. Zitta come una carpa di fiume, di quelle che i pescatori pasturano nelle anse fangose del Po a Casale, Allonsanfàn mi chiede di commentare l’ultimo lavoro di Giuseppe Tornatore. Lo fa con la banale scusa che non di cinema ma di …

Leggi tuttoSpot fatti ad arte. Il caso Tornatore e la pubblicità al tempo del vaccino

Donald Trump

Bordoni, L’intimità pubblica. La fine della privacy, l’inizio del populismo

Sarà un premio o una punizione, mi chiedevo mentre scrollavo le 300 pagine de L’intimità̀ pubblica, il saggio di Carlo Bordoni da oggi in libreria per La Nave di Teseo che la redazione di Allosanfàn mi ha graziosamente inviato. Diciamo subito che, premio o punizione, ne è valsa la pena. Il lavoro che l’autore ha …

Leggi tuttoBordoni, L’intimità pubblica. La fine della privacy, l’inizio del populismo

bridgerton ravera

Bridgerton, la serie nera, è un insulto alla memoria (e agli schiavi)

Dicono che l’inferno sia lastricato da buone intenzioni. Dante, l’unico che sostiene di averlo visitato in modo approfondito, è renitente in proposito; e dunque se non quelle dell’inferno, indubbiamente lo sono le strade che conducono a serie tv molto elogiate da critica e media. L’ultima in ordine cronologico è Bridgerton, in onda su Netfliex, presentata come …

Leggi tuttoBridgerton, la serie nera, è un insulto alla memoria (e agli schiavi)

Proust imbraccia una racchetta a mo' di chitarra

Scrivere, un mestiere peggio delle armi (che va scomparendo)

La scrittura è un mestiere peggio delle armi, non conosce soste né tregue. La scrittura come malattia e inutile cura della malattia: chi scrive per bisogno lo farà a qualunque prezzo. Proust si è letteralmente ammazzato vergando nel chiuso della sua camera da letto le minute striscioline di carta (“les paperoles”) che Céleste Albaret, la governante …

Leggi tuttoScrivere, un mestiere peggio delle armi (che va scomparendo)

Leggere Wlodek Goldkorn. La memoria, l’identità e la scelta di Abramo

Per lungo tempo Wlodek Goldkorn si è occupato dei libri degli altri. Per nostra fortuna ora si occupa prevalentemente dei suoi. Non è facile definire i suoi lavori. Tecnicamente sono saggi resi visionari e poetici dalla tensione morale che li attraversa: Goldkorn scrive per comprendere, per dare una spiegazione a sé stesso prim’ancora che al …

Leggi tuttoLeggere Wlodek Goldkorn. La memoria, l’identità e la scelta di Abramo

This Is Us

Serial felici. This Is Us e la rivincita dell’happy ending

La cosa più imbarazzante è quando l’intelligenza, il gusto, l’intensità, sono al servizio di una storia fatta di buoni sentimenti. Intollerabile affronto a una delle poche certezze dell’estetica: se i personaggi sono tutti dal primo all’ultimo “buoni”, se crescono come persone nel corso della storia, se la storia stessa è un concentrato doppio brodo Star di …

Leggi tuttoSerial felici. This Is Us e la rivincita dell’happy ending

Conflitto di valori. Vita e libertà alla prova del virus

Secondo Agnes Heller, pensatrice ultimamente ritornata di moda, le due idee-guida della modernità sono la vita e la libertà. “E’ solo in un ambito di discussione pubblica che si può trovare una risposta in termini di reale libertà o di vita vera, una risposta che tenga conto e cerchi uguali opportunità di vita per tutti, o …

Leggi tuttoConflitto di valori. Vita e libertà alla prova del virus