UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

Da Hitler a Putin, l’irrazionalismo al potere

Non basta la forza per costruire il consenso. Anche i regimi hanno bisogno di cultura, di guadagnare il favore delle persone, rafforzare il sentimento popolare con un corredo ideologico adeguato. È successo con il nazismo di Hitler che nel paese di Kant, Hegel e Marx ha imposto un’ideologia nazional-patriottica che aveva nel Volk un elemento …

Leggi tutto

Caso David Rossi. Di sicuro c’è solo il morto

“Di sicuro c’è solo il morto”. Vale la pena di rispolverare il felice incipit con cui Tommaso Besozzi sull’Europeo di tanti anni fa iniziò la sua cronaca sulla morte del bandito Giuliano. Solo che qui non si parla di un criminale ma di una persona onesta, David Rossi, responsabile comunicazione del Monte dei Paschi di …

Leggi tutto

Quando la Russia voleva entrare nella Nato

A volte le prime tracce di una guerra si trovano in qualche trattato di pace non così equo. A volte nelle scorie lasciate da conflitti precedenti quando le sliding door della politica internazionale hanno segnato il percorso, indirizzato forse verso il disastro. È questa la storia dell’invasione russa dell’Ucraina almeno secondo Andrej Kozyrev, già ministro …

Leggi tutto

elezione mattarella quirinale

Quirinale, la parata dei bocciati e il migliore prende 6

Molti anni e chili fa ho lavorato a Società Civile, un mensile milanese diretto da Nando dalla Chiesa, che in epoca pre-Tangentopoli si mise in testa di dare le pagelle ai politici milanesi. Allora i protagonisti non la presero bene e l’idea delle pagelle mi è rimasta in testa. Così, con incredibile presunzione, la ripropongo …

Leggi tutto

BR, un libro ricostruisce il mistero della cascina Spiotta (e ripartono le indagini)

Un tuffo nel passato. Il dolore di una vittima e la caparbietà di due giornalisti hanno fatto sì che si riaprissero le indagini su ciò che avvenne il 5 giugno 1975 alla cascina Spiotta di Melazzo di Arzello, provincia di Alessandria, nel blitz che portò alla liberazione di Vittorio Vallarino Gancia rapito il giorno prima …

Leggi tutto

Ponte sullo Stretto e nucleare, le due supercazzole della nostra vita

Ci sono un paio di supercazzole pazzesche che accompagnano la nostra vita. Siamo cresciuti, ci siamo fatti una famiglia, una vita e loro sono sempre lì. Si inabissano e quando te le sei dimenticate riaffiorano, implacabili. Sono il ponte sullo Stretto e il nucleare che così “de botto senza senso” come si dice oggi sono …

Leggi tutto

La Torre e don Ciotti, l’antimafia tradita

“Se esiste l’antimafia vorrà dire che esiste pure la mafia”. La frase di Luciano Liggio ripresa tempo fa da Marcello Dell’Utri (ognuno ha le sue fonti di ispirazione) può essere letta in modo diverso da quanto intendeva il padrino corleonese. Perché in effetti l’antimafia esiste quando esiste la mafia salvo poi subirne la strategia di …

Leggi tutto