UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

Le spie perdenti di Slow Horses: Gary Oldman e i suoi ronzini

Il primo ad accorgersi che Slow Horses – serie in onda su Apple Tv con Gary Oldman a far scintille da vecchia spia old style – è qualcosa di completamente diverso, è stato Literary Hub. Ovvio: non poteva uscire dal radar della testata che per eccellenza si occupa di letteratura internazionale, e Slow Horses è il …

Leggi tutto

Sulle nuvole con il cinema kitsch rock di Tommaso Paradiso

Le solite carriere rock o giù di lì: prima il top degli applausi, poi il flop della vita smeralda che abbatte i più sensibili. Così, dopo un grande hit, il cantautore di successo sprofonda in un’afasia alcolica da star in disarmo, scazzato e deluso dagli altri e da se stesso, si ritira per anni in …

Leggi tutto

Un figlio di Barsaoui. Una coppia e un bambino da salvare nella vecchia Tunisia

Tunisia, estate 2011. La vacanza nel sud del Paese volge in tragedia per Fares, Meriem e per il loro bambino di dieci anni, Aziz, colpito per errore durante un conflitto a fuoco. La famiglia di Un figlio (Bik Eneich – Un Fils) rispecchia la Tunisia filoccidentale dell’era Ben Ali (deposto nel gennaio 2011): composta da …

Leggi tutto

The Lost City, Bullock in paillettes e il vecchio cine d’avventura

Già durante la proiezione, pensi: ma che cosa hanno in testa i giovani fratelli registi Adam e Aaron Nee? E Sandra Bullock, prim’attrice e pure produttrice, perché ha rischiato dei dollari per recitare tre quarti di film chiusa in una tutina di paillettes che la fa somigliare a Michael Jackson pace all’anima sua? E Channing …

Leggi tutto

The Queen of the Hollywood Extras

Potete anche non conoscere Bess Flowers – vi confesso che anch’io, fino a poco tempo fa, non sapevo chi fosse – ma sicuramente l’avete vista, anche se non sapete dove e quando. Perché Bess è un’attrice, anzi nessun’altra attrice è apparsa in tanti film quanto lei. Ma partiamo dall’inizio, dal 1923, ossia dal suo primo …

Leggi tutto

Il sospetto. Friedrich Dürrenmatt e gli investigatori del Caso

Ci fu un tempo in cui restammo ammirati dal crudele e beffardo sguardo sul mondo di Friedrich Dürrenmatt, svizzero di Staldem im Emmental nel Bernese, nato il 5 gennaio di cento e uno anni fa (e scomparso nel 1990). Il primo romanzo poliziesco che scrisse, nel 1950, Il giudice e il suo boia (Feltrinelli 1960, …

Leggi tutto