UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

Nel mio nome, 4 storie di transizione nel docu di Bassetti

Nel mio nome. Perché nel nome c’è già o ci starà tutto. Questo il senso del titolo. Dopo il nome – raggiunto e conquistato, ma anche a lungo soppesato prima di pronunciarlo e trovarvi identità – non è necessario aggiungere altro, tanto meno una specifica di genere… Alla fine del viaggio, al termine di quell’attraversamento …

Leggi tutto

Msf Ucraina Sestri Andersen

Cristina, capomissione Msf: “Così la guerra sconvolge le vite degli ucraini”

«Sai qual è il nucleo della sofferenza vera? È il non sapere cosa sarà domani. È vivere in una realtà sospesa, in un tempo sospeso. È quanto sta accadendo alla popolazione ucraina, che è in attesa di uscire da una situazione che non si sa quanto possa durare». Cristina Falconi lavora con Medici Senza Frontiere …

Leggi tutto

Non solo Falcone e Borsellino: 1992 anno oscuro

Sono passati trent’anni da quei due tragici pomeriggi di maggio e di luglio. E in questi giorni tanti celebrano, in maniera più o meno ipocrita, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Io credo però che occorra raccontare anche quello che è successo prima e dopo, in quell’anno complicato e drammatico. Il 17 febbraio viene arrestato un …

Leggi tutto

Una vita da Modiano

Sulle facciate dei palazzi novecenteschi rimesse a nuovo dalle onnipresenti ditte Stramigioli e Pescarzoli – due nomi che si ripetono su grandi cartelloni per tutta Nizza – stanno le innumerevoli placche dorate di legulei e di notai, di professionisti della salute e di esperti di pratiche rigeneranti pronte per i clienti anziani o in retraite …

Leggi tutto

Motivazione Ravera Schindler's List

La motivazione, l’indifferenza, la memoria

Le cronache raccontano che i rossoneri sono scesi in campo schiumando. Anche se bastava solo un pareggio, pare si siano dati una calmata solo sul tre a zero. Questione di motivazione, dice chi si intende di sport. Anche l’inattesa resistenza dell’esercito ucraino pare dipenda dalla motivazione, così decretano all’unisono i commentatori sul campo, una volta tanto …

Leggi tutto

Nello Scavo Kiev torre tv

Kiev di Nello Scavo. Perché bisogna raccontare le guerre

«Le guerre sono il peggio che l’umanità possa esprimere, sono la grande paura, il grande incubo, il grande demone, e mettono l’umanità stessa a nudo di fronte alle proprie responsabilità. Le guerre sono la chiave per capire i tempi in cui viviamo. E vanno raccontate». Nello Scavo, inviato del quotidiano Avvenire, di guerre ne ha …

Leggi tutto