UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

Poor Things. Andrà tutto bene, sì ma come? La lezione di Bella

Steampunk, fish-eye, distopico. Ecco, ora che le ho scritte, queste parole totemiche che tutti stanno usando a proposito di Poor Things (Povere creature!) mi sento come una bambina che sciorina di nascosto a mo’ di filastrocca: “cacca-merda-stronzo-cacca-merda”. Per vedere l’effetto che fa, alla Bella Baxter, per intenderci, la protagonista della splendida storia raccontata da Yorgos …

Leggi tutto

Cantonate. La scienza che vive grazie agli errori

Bisogna voler bene a Facebook, o se non altro smettere di parlarne male. Forse è il caso di considerarlo per quello che è: una rappresentazione (tutto sommato fedele) del mondo reale. A conferma della sua utilità marginale non avrei incontrato Cantonate. Perché la scienza vive di errori (Mario Livio, Bur) se non fossi inciampato nella bacheca …

Leggi tutto

Thomas Bernhard al Gelo

Osservare un pittore per conto del fratello chirurgo, suo mentore negli studi di medicina, e farne un rendiconto: è il compito segreto del giovane narratore, un praticante (anche della vita), che si reca con un treno fantasma, lordo di sangue d’uccello, in un isolato paese di idioti, cioè di gente comune – un paese sorvegliato …

Leggi tutto

Ortese, Il Monaciello di Napoli e i primi fantasmi

Avevamo lasciato Anna Maria Ortese (1914-1998) in una sorta di esilio nel borgo di Sant’Agata dei due Golfi. La vocazione letteraria, diventata realtà, trovava sbocco nei libri e sulle riviste e si nutriva di viaggi veri o progettati. C’era Ortese febbricitante di gioventù nel volumetto Vera gioia è vestita di dolore. Lettere a Mattia (Piccola …

Leggi tutto

Editori e avventure. Alla ricerca di un libro su Primo Levi

Gli editori sono una razza strana. Dobbiamo loro molto. Forse addirittura tutto quello che siamo. Da quando Gutenberg, un orafo specializzato nel conio delle monete, s’incapricciò dei caratteri mobili e si diede a stampare la Bibbia, non si sono più fermati nonostante il rischio assai concreto di finire in galera o sulla forca. Gli editori …

Leggi tutto