UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

Fake Reviews. Esami di maturità: e se tornassimo agli anni ’70, ma davvero?

Ed eccoci qua, quasi pronti, tra una decina di giorni inizieranno gli esami di maturità. Per la seconda volta si svolgeranno in fase di pandemia, anche se oggi più contenuta. Semmai colpisce che sarà diverso anche questa volta da quello tradizionale sostenuto dagli studenti sino al 2019. Consisterà in un elaborato assegnato dal consiglio di …

Leggi tutto

Fake Reviews. Da Modì a QAnon, la patacca è sempre di moda

Ci sono decenni di storia a supporto della tesi avanzata pochi giorni fa dal signor Dong Wenzui dinanzi alla Cassazione italiana. Lui, cinese residente a Pescara da molto tempo, è specializzato nel fakeshion, un ospite d’onore quindi per la nostra fake review: produce e vende pelletteria, fatta in casa e del tutto simile a quella delle …

Leggi tutto

Fake Reviews. Da Sisto V alla Raggi, metti il sampietrino, togli il sampietrino

Ma davvero pensavate che i romani, popolo molto pratico, sarebbero riusciti a conquistare il mondo con una città pavimentata dai sampietrini? Immaginate Marco Furio Camillo che a Brenno rispondeva “Non con l’oro ma con i sampietrini si riscatta la gloria di Roma!”, dai non sta in piedi. E infatti non sta in piedi chi cammina …

Leggi tutto

Andrea Jemolo Un racconto silenzioso La Villa

Mostre. I paesaggi spaesati e il sublime in crisi nei 12 racconti fotografici di Italia In-attesa

Raccontano il vuoto e la sospensione nella vita ordinaria in un momento straordinario come la pandemia, e lo fanno con le immagini di paesaggi, siti e luoghi della cultura. Sono le oltre 100 immagini della mostra Italia in-attesa. 12 racconti fotografici, fino al 19 settembre a Roma, alle Gallerie nazionali di Arte Antica a Palazzo …

Leggi tutto

Fake reviews. Speravo de morì prima ma poi non era così male. La serie di Totti è la serie A

Diciamo subito che la serie di Totti è la serie A e non la serie tv, glielo ho pure detto a Carlo che abbiamo pianto insieme la sera che il Capitano ha detto basta, che lui la voleva anche vedere ma poi a me m’hanno telefonato e Carlo dopo i primi cinque minuti m’ha detto …

Leggi tutto

Leggere. Lagioia nella Città dei vivi racconta alla Capote un delitto di Roma

Nota Nicola Lagioia (Bari, 1973) ne La città dei vivi: “Vivevamo nell’epoca dello storytelling, un periodo in cui professionisti senza scrupoli maneggiavano l’armamentario con cui si fabbricano le storie di finzione per creare consenso e alimentare odio”. Eppure, per raccontare la storia di un crimine – l’assassinio del ragazzo Luca Varani finito intrappolato nella deriva …

Leggi tutto