UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

Il sospetto. Friedrich Dürrenmatt e gli investigatori del Caso

Ci fu un tempo in cui restammo ammirati dal crudele e beffardo sguardo sul mondo di Friedrich Dürrenmatt, svizzero di Staldem im Emmental nel Bernese, nato il 5 gennaio di cento e uno anni fa (e scomparso nel 1990). Il primo romanzo poliziesco che scrisse, nel 1950, Il giudice e il suo boia (Feltrinelli 1960, …

Leggi tutto

Intervista a Marco Ciardi su L’uomo tra le nuvole. Cercando Majorana con l’aiuto di Topolino

L’ultima cosa che ci si aspetta da uno storico della scienza, un genere di studioso notoriamente rispettoso dei fatti e delle evidenze, è che scriva un romanzo-giallo-commedia in cui intrecciare il caso Majorana con un fumetto di Topolino. Marco Ciardi, che la storia della scienza la insegna all’Università di Firenze, lo ha fatto. Il suo …

Leggi tutto

Leggere. Luca Crovi fa la storia del giallo-noir. La ricetta italiana, i nomi chiave, le città del delitto

La Storia del giallo italiano (Marsilio) di Luca Crovi, figlio di cotanto padre, Raffaele, editor e scrittore, studioso e ”padrino del giallo” – ma il libro viene dedicato in memoria anche a Tecla Dozio (1) e Cesare De Michelis – è un vero manuale, quasi scolastico, diviso per capitoli e capitoletti, densi di nomi, titoli, …

Leggi tutto

Leggere. La morte in mano di Ottessa Moshfegh, nuova regina dei nostri incubi

Abbiamo conosciuto la vena sarcastica e azzerante di Ottessa Moshfegh ne Il mio anno di riposo e oblio (Feltrinelli): nella New York del Duemila, una ragazza snob dell’Upper East Side per superare un momento duro sceglie di passare un anno intero addormentata, facendo provvista di narcotici da una psichiatra incapace, dimentica ogni volta dei traumi …

Leggi tutto