UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

Intervista ad Arianna Prevedello. Spiegare l’amore con l’aiuto di Audrey

La domanda di una bambina alla madre crea uno stato di grazia, una sorta di benedizione – lo impariamo qui – e se rispondere è impervio, e potrebbe richiedere l’uso e lo spreco di parole frettolose, forse inutili o peggio confusive, l’adulto può scegliere il silenzio: è un’altra benedizione che crea uno stato di accoglimento. …

Leggi tutto

Saggi. Anthony David, Nell’abisso: le menti spezzate raccontate dal neuropsichiatra

In quanti mondi può perdersi la mente fino a smarrire se stessa, in quanti labirinti della psiche può inoltrarsi fino a non trovare più una via d’uscita? E le etichette che psichiatri e neurobiologi mettono sui disagi dell’anima, depressione bipolare, schizofrenia, sindrome di riconversione, fino a che punto hanno un senso che vada oltre quello …

Leggi tutto

Leggere. Ripensando il lockdown con Il veliero sul tetto di Rumiz

Un libro slow. Lento, come possono essere settantadue notti in preda alla febbre da lockdown. Notti che provocano tremende mareggiate a ogni risveglio mattutino. A scuola ci hanno insegnato che la regola d’oro per capire è saper ascoltare chi ti parla. Ma quando è impossibile farlo, chi e cosa prenderà il posto della parola? Il …

Leggi tutto

Bret Easton Ellis in Bianco. Poveri noi, attori da social

Non credo che qualcuno si stupisca di sapere che Bret Easton Ellis, autore di Less Than Zero, è depresso e scazzato, ansioso e cedevole alla rabbia, perché inseguito da chi gli chiede puntualmente del nuovo romanzo, a nove anni da Imperial Bedrooms. In Bianco (Einaudi), BEE risponde alla pressione degli editori avvisando che nessuno più aspetta la Great American …

Leggi tutto