UN BLOG
IN FORMA DI MAGAZINE
E VICEVERSA

Allonsanfàn

Stranger Things a lezione dal professor King

“The new season of STRANGER THING is really cool – as good or better than the previous three. There’s even a CARRIE riff”… Parola di Stephen King, che in un tweet ha espresso un pensiero condiviso da molti suoi appassionati lettori. In effetti le prime puntate della quarta stagione evocano la vicenda del primo, storico …

Leggi tutto

Esterno notte. Il Moro di Bellocchio, lectio magistralis in 5 ore

Marco Bellocchio per chi ha i miei anni è Lou Castel, sorta di angelo ribelle che, in panni piacentini e minato dall’epilessia, aiuta fattivamente la madre cieca a precipitare in un burrone – proprio così, e ciò in un racconto di stampo realistico, e per cui forse due volte simbolico, che noi spettatori seguivamo nascondendo …

Leggi tutto

Le spie perdenti di Slow Horses: Gary Oldman e i suoi ronzini

Il primo ad accorgersi che Slow Horses – serie in onda su Apple Tv con Gary Oldman a far scintille da vecchia spia old style – è qualcosa di completamente diverso, è stato Literary Hub. Ovvio: non poteva uscire dal radar della testata che per eccellenza si occupa di letteratura internazionale, e Slow Horses è il …

Leggi tutto

American Rust, un thriller con Jeff Daniels nell’America immiserita

Per la povertà si stringe di un buco la cintura e la cintura non metaforica è quella del Rusty Belt, gli Stati Uniti del white trash, immiseriti dal crollo dell’industria pesante: non c’è più bisogno dell’acciaio prodotto negli Appalachi, l’imponente catena di montagne adesso sfigate che solcano il nord est del Paese. È una storia …

Leggi tutto

Squid game Carbonato

The Squid Game. Il gioco del calamaro è il nostro gioco

Il fatto che se ne chieda la censura per la violenza del “gioco del calamaro” attiene al campo del ridicolo: basta proteggere i piccoli spettatori (ma davvero poi?). Conviene invece consumare The Squid Game di Hwang Dong-hyuk in versione originale, non per snobismo, ma perché il parlato contribuisce a dare il giusto ritmo al death …

Leggi tutto

(S)visto per voi. The Chair e il mondo delle Lettere al tramonto

Benvenuti, sugli squilli del Gloria in excelsis Deo di Vivaldi, nell’Olimpo midcult del Dipartimento di Lettere dell’Università di Pembroke nel North Carolina, luogo dimenticato dagli dei e dalle muse non fosse che trovandosi al centro dell’Impero pure chi sta in provincia gode di status superiore e detta le norme al globo delle menti impigliate nelle …

Leggi tutto